Follow by Email

mercoledì 11 luglio 2012

L'ARCIVESCOVO MAZZONI IN RIANIMAZIONE A FORMIA





SI TROVA ricoverato in
gravissime condizioni a
seguito di un’emorragia
cerebrale presso il reparto
di rianimazione dell’ospe -
dale Dono Svizzero di Formia. Così l’ar cives c ovo
emerito di Gaeta monsignor Pier Luigi Mazzoni
che ieri, nel tardo pomeriggio, ha avuto un malore
nella sua residenza casa
«Regina Apostolorum» di
via Angioina a Gaeta. Immediato l’arc ive scovo
monsignor Fabio Bernardo D’Onorio è accorso al
capezzale del suo predecessore raccogliendosi in
preghiera così come tutta
la comunità ecclesiastica, i
diaconi e i fedeli tutti. «Sono momenti non facili - ha
detto sua eccellenza -, preghiamo per lui». Emorragia subaracnoidea hanno
constatato i sanitari del
118. Nato a Dovadola in
provincia di Forlì il 3 agosto del 1932 e ordinato presbitero nel 1958, fu eletto
alla sede di Ascoli Piceno
il 13 aprile del 1991 e ordinato Vescovo il successivo
18 maggio. Il 12 aprile del
1997 l’ingresso nell’Arci -
diocesi di Gaeta retta fino
al 27 ottobre del 2007.

Nessun commento:

Posta un commento