Follow by Email

domenica 1 luglio 2012

ANNUNCIATI PER IL 5 LUGLIO I LAVORI PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA FORMIA CASSINO


IL prossimo 5 luglio prenderanno il

via i lavori sulla strada statale 630

Formia-Cassino. Alla posa della prima

pietra parteciperanno l’assessore

regionale ai Lavori Pubblici, Luca

Malcotti ed il presidente dell’Astral,

Tommaso Luzzi. «Questa arteria rappresenta

un asse strategico nell’a l ve o

della rete infrastrutturale della nostra regione. Un obiettivo,

peraltro, sul quale mi sono concentrato sin dal mio insediamento,

anche in continuità con quanto già programmato dalla precedente

amministrazione regionale. Oggi dunque, con un finanziamento

complessivo pari a 4 milioni di euro della Regione Lazio e grazie

al fondamentale apporto dell’Astral, società che gestisce la rete

viaria regionale, la messa in sicurezza di questa statale non

rappresenta più un sogno - ha riferito il presidente del Consiglio

regionale del Lazio, Mario Abbruzzese - . Nel complesso parliamo

di un totale di otto interventi che verranno eseguiti nei comuni

di Cassino, Pignataro, San Giorgio a Liri, Castelnuovo Parano,

Spigno Saturnia e Formia e che prevedono nella fattispecie la

realizzazione di rotatorie, attraversamenti pedonali, illuminazione,

ampliamenti in corrispondenza dei cavalcavia e degli svincoli

e potenziamenti della segnaletica stradale».

Nessun commento:

Posta un commento