Follow by Email

martedì 11 dicembre 2012

REGIONALI 2013: A CASTELFORTE AUTOCANDIDATURA DI CARDILLO NEL PD





AMMINISTRATORI dell'estremo sud-pontino in fibrillazione per possibili candidature
alle elezioni regionali. Centro
destra e centro
sinistra potrebbero avere dei
loro candidati,
uno dei quali potrebbe essere
l'ex vicesindaco
di Castelforte,
Giancarlo Cardillo, che ha dato la sua disponibilità a scendere in campo
nelle file del Pd,
forte anche dei
risultati personali raggiunti.
«Sono a disposizione del partito
- ha detto Cardillo - che deve,
però, prendere
decisioni alla luce del sole, che
deve realizzare
dibattiti trasparenti. Di questo
mi farò portavoce anche promuovendo un incontro con tutta la mozione Bachelet della provincia. Lo farò
come membro dell'assemblea
regionale del Pd, consigliere comunale e membro del direttivo
locale del partito. Pertanto, una
delle prime cose che i vertici del
partito provinciale devono fare è
quella di evitare di prendere decisioni ‘in salotto’ ma, come è
giusto che sia, prenderle insieme. Per esempio anche le candidature alle prossime regionali
dovranno essere prese, come sta
avvenendo con le primarie a livello nazionale, attraverso un dibattito e un confronto con tutti
gli iscritti e simpatizzanti. Io
stesso, per esempio, potrei essere tentato a porre la mia candidatura. Credo, infatti, di potermi
presentare al partito come uno
che in questo anni, con un lavoro
nella frontiera,
ha lavorato con
passione, con
disinteresse personale per il bene del territorio
e che, oggi, ha
acquisito una
esperienza politica capace di
essere spesa in
un altro livello:
quello regionale
appunto». Per
Cardillo è finito
il tempo nel corso del quale ci si
presentava alle
elezioni senza
aver mai messo
piede in una sezione, senza
aver mai provato a seguire i
problemi del
territorio e quelle delle persone.
«Non abbiamo
bisogno - ha
concluso- di salvatori della Patria. Abbiamo, invece, bisogno di appassionati
della politica che, gratuitamente
e volontariamente, si dedicano al
servizio degli altri e della collett iv i t à » .

Nessun commento:

Posta un commento