Follow by Email

sabato 8 dicembre 2012

BONUS BEBE': L'EROGAZIONE ANTICIPATA AL 12 DICEMBRE, CHI NE HA DIRITTO DA QUESTA DATA SI PUò RECARE PRESSO IL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA PER L'EROGAZIONE DI QUANTO DOVUTO.





E’ stata anticipata al 12
dicembre l’erogazione dei
bonus bebè 2011, messi a
disposizione dalla Regione Lazio. Da mercoledì
prossimo le famiglie dei
bambini nati dal 1 gennaio
al 31 dicembre 2011, che
hanno fatto domanda per il
bonus, potranno recarsi
presso i Comuni di residenza per il ritiro dei voucher. «Vogliamo fare in
modo che il maggior numero di famiglie beneficiarie del bonus possano
ritirarlo entro il periodo
natalizio. Si tratta di un
aiuto concreto – dichiara la
presidente della regione
Lazio, Renata Polverini –
che dimostra l’impegno di
questa Giunta a sostegno
delle categorie più in difficoltà. Nonostante le minori risorse del governo, non
abbiamo rinunciato a garantire i necessari finanziamenti alle politiche sociali». Sono 20.718 i bam
bini, 20.265 famiglie, che
beneficiano del bonus bebè 2011 con 364 Comuni
coinvolti e le 19 municipalità di Roma Capitale. I
bonus bebè 2011 saranno
erogati attraverso un carnet di voucher, da 15 euro
ciascuno, per una somma
complessiva di 450 euro a
bambino da spendere, entro il 31 dicembre 2013,
presso una rete di oltre
2000 punti convenzionati
nel Lazio: farmacie, supermercati, alimentari, negozi
di abbigliamento e articoli
per l’infanzia per acquistare prodotti per l’i n fa n z i a .
L’elenco è disponibile sul
sito www.socialelazio.it.
Insieme ai voucher ogni
famiglia assegnataria disporrà anche di due card:
la Farma Card e la Card
Club Bonus Bebè per accedere a sconti e vantaggi
esclusivi presso le farmacie e i negozi convenzionati.

Nessun commento:

Posta un commento