Follow by Email

sabato 29 settembre 2012

CHIESTO UN RINVIO TECNICO DEL CONSIGLIO COMUNALE CHIAMATO AD UNA MAXISTANGATA IMU SU SECONDE CASE O CASE IN AFFITTO

SOLO QUALCHE MESE FA AVEVANO AFFERMATO IL CONTRARIO!

FRANCO Taddeo e Ivano
Ionta, consiglieri di minoranza del Comune di Santi
Cosma e Damiano hanno
chiesto al sindaco Vincenzo
Di Siena e al Prefetto di
Latina il rinvio della seduta
consiliare prevista per questa
mattina alle 8,30. La richiesta è stata pres e n t a t a   i n
quanto i due
esponenti dell'opposizione
hanno affermato di non
aver potuto
espletare il
proprio mandato perchè i
documenti di
alcuni punti
posti all'ordine del giorno
n o n   e r a n o
pronti nella
mattinata del 27 settembre.
«Ci siamo recati in municipio -hanno affermato Taddeo
e Ionta- alle 10,30 e alle
11,30 di giovedì, ma il funzionario responsabile ci ha
detto che i documenti dei
punti 2, 3 e 5 non erano
pronti e forse lo sarebbero
stati nel pomeriggio. Si tratta
di argomenti di notevole importanza, poichè si tratta di
procedure di attuazione tributaria e di bilancio per l'ente, che pertanto determinano
necessità di approfondimento per consentire il dibattito e
le conseguenti valutazioni.
Tra l'altro il regolamento per
il funzionam e n t o   d e l
consiglio comunale prevede che i documenti della sed u t a
s tr a or d i na r ia ,
vengano messi
a disposizione
dei consiglieri
almeno due
giorni prima
della seduta.
Inoltre, vista
la rilevanza degli argomenti,
si sarebbero dovuti discutere
con convocazione ordinaria,
in modo che i documenti
vengano messi a disposizione dei consiglieri quattro
giorni prima, come da regolamento».
IN ARRIVO UNA MAXISTANGATA IMU SU SECONDE CASE E SU CASE IN AFFITTO.

Nessun commento:

Posta un commento