Follow by Email

giovedì 14 febbraio 2013

TRENTACINQUENNE DI SANTI COSMA E DAMIANO: SCAPPA DOPO UN INCIDENTE SENZA PRESTARE SOCCORSO








OMISSIONE di soccorso, fuga a seguito di sinistro, guida senza patente e
sotto l'effetto di sostanze
s t u p e fa c e n t i .
Queste le accuse contestate a M. F., un 35enne di
Santi Cosma e Damiano,
già noto alle forze dell'ordine, il quale è stato denunciato dai carabinieri
della stazione di Castelforte all'autorità giudiziaria per essersi reso protagonista di un movimentato episodio avvenuto
nella serata di martedì
grasso in territorio di Castelforte.
L'uomo, che era alla guida di una Fiat Punto, si è
scontrato con una Fiat
600, condotta da una ragazza di Santi Cosma e
Damiano.
L'impatto è
avvenuto a
Rio Grande,
nei pressi del
ponte di ferro
in territorio
del Comune
di Castelforte.
Subito dopo
l'impatto i testimoni che si
trovavano sul
posto, hanno
notato che il
c on du ce nt e
della Punto
non si è fermato per prestare soccorso alla ragazza rimasta ferita, ma si è
allontanato precipitosamente. In zona, però, c'era una pattuglia dei carabinieri della stazione di
Castelforte, impegnati in
una serie di controlli, i
quali si sono posti all'inseguimento del conducente della Punto, poi
bloccato nella zona di via
Porto Galeo, a Santi Cosma e Damiano. Dagli
accertamenti compiuti il
35enne è risultato sprovvisto di patente, che gli
era stata sospesa, e risultato positivo al test relativo all'uso di sostanze stupefacenti. Per lui è scattata la denuncia, mentre la
ragazza coinvolta nel sinistro è stata trasportata
presso l'ospedale Dono
Svizzero di Formia, dove
dopo le prime cure dei
sanitari, è stata giudicata
guaribile in sette giorni. I
carabinieri del Nucleo
Operativo Radiomobile
di Formia, inoltre, hanno
segnalato alla Prefettura
due giovani, in quanto
assuntori di sostanze stupefacenti. I due giovani di
Formia, infatti, in seguito
ad una perquisizione personale, sono stati infatti
trovati in possesso di modiche quantità di sostanze
s t u p e fa c e n t i

Nessun commento:

Posta un commento