Follow by Email

lunedì 18 febbraio 2013

DRAMMA ALLA CONCLUSIONE DEL CARNEVALE CAMPAGNOLO







Una ragazza di 25 anni è morta durante la chiusura del "Carnevale campagnolo" di Santi Cosma e Damiano. Secondo una prima ricostruzione la giovane, Mary Grossi, anima artistica della contrada di Campomaggiore e Vigne, stava cercando di attaccare un cartello al carro vincitore, che lei stessa aveva realizzato con altri amici, ma è stata travolta dal mezzo. 

La sfilata, vinta dalla contrada Torraccio/Vigne, era stata rinviata a ieri per le cattive condizioni meteo di martedì scorso. Sconforto e incredulità tra i presenti, inutili i soccorsi del 118. E' stata aperta un'indagine per verificare la dinamica dell'incidente. 

Nessun commento:

Posta un commento