Follow by Email

giovedì 28 febbraio 2013

RAPINATORI DI SPIGNO:CONDANNATI A UN ANNO E OTTO MESI I DUE SANCOSIMESI







SONO stati condannati ad un anno e
otto mesi Daniele Ghisa e 24 anni e
Mario Liberato 30 anni, entrambi di
Santi Cosma e Damiano, rei confessi
di avere tentato di mettere a segno
una rapina ai danni di una concessionaria di moto a Spigno Saturnia nel
settembre scorso.
Ieri i due giovani, difesi dagli avvocati Anna Marciano e Pasquale Cardillo Cupo, sono comparsi davanti al
giudice per le udienze preliminari del
tribunale di Latina Nicola Iansiti per
essere rinviati a giudizio o meno. I
loro legali difensori hanno chiesto il
rito abbreviato. La pubblica accusa ,
sostenuta dal pm Gregorio Capasso,
al termine della sua requisitoria ha
chiesto la pesante condanna per entrambi a 3 anni e 6 mesi, contestando
tra le altre cose anche la recidiva. I
legali dei due detenuti hanno prodotto
a difesa il risarcimento dei danni
morali fatto ai titolari della concessionaria.
Il giudice ha tenuto conto di questo
aspetto e mitigato così la condanna,
tanto da dimezzarla, ad un anno e otto
mesi. I difensori hanno inoltre chiesto
una mitigazione della misura cautelare in carcere in arresti domiciliari. Su
questo punto il giudice si è riservato.

Da latina oggi del 28.2.13

Nessun commento:

Posta un commento