Follow by Email

venerdì 15 giugno 2012

SE NE E' ANDATO DON ANTONIO GAVEGLIA: UN'ISTITUZIONE NEL SISTEMA LOCALE SANITARIO, AVEVA 107 ANNI!


E’morto ieri a quasi

107 anni, che avrebbe

compiuto a settembre

prossimo. Antonio Gaveglia,

il

f a r m a c ista

più anz

i a n o

d’Italia,

t i t o l a r e

d el l’es ercizio

omonimo

ubicato

in località

San

L o r e n z o

di Santi

Cosma e

Da mi an o,

è deceduto

all'os

p e d a l e

D o n o

Sv izze ro

d i F o rmia,

dove era stato ricoverato

da qualche

giorno. Abitava in località

porta Santa di

Castelforte, centro dove

risiedeva. La sua famiglia

è di nobile lignaggio

e la sua casa, a

suo tempo, fu anche

visitata dall’Abate di

Montecassino. Ha ricevuto

diversi riconoscimenti,

e salì agli onori

della cronaca perchè

all’età di 100 anni ancora

si adoperava all'interno

della sua storica

farmacia. Una

persona di grande vitalità

e dinamismo, che

amava il suo lavoro,

che ha continuato sino

a che le forze lo hanno

sorretto. E' stato lucido

sino agli ultimi momenti

della sua vita. La

settimana scorsa si è

sentito male ed è stato

ricoverato all'ospedale

Dono Svizzero di Formia,

dove l'altra notte,

intorno a mezzanotte

ha cessato di vivere.

Ieri sono stati tanti coloro

che si sono recati

all'obitorio dell'ospedale

di Formia per rendere

omaggio a quello

che si può definire un

pezzo della storia di

Castelforte ed anche di

Santi Cosma e Damiano,

luogo dove si trova

la sua farmacia. I funerali

oggi alle 15,30

presso la chiesa di San

Giovanni Battista di

Castelforte.

G.C.

Nessun commento:

Posta un commento