Follow by Email

sabato 10 novembre 2012

PUSHER IN ARRESTO.





UN operaio quarantaquattrenne di
Santi Cosma e Damiano è stato
arrestato dai carabinieri della stazione di Scauri con l’accusa di
detenzione ai fini
di spaccio di sostanze stupefac e   n t   i .
L'uomo, Agostino Di Franco, è
stato bloccato da
una pattuglia dei
militari di Scauri
lungo via Appia,
a Marina di Minturno, che già
stavano seguend o   l e   m o s s e
de ll’operaio da
qualche tempo.
Sembra che l’uo -
mo avesse ceduto
una dose di sostanze stupefacenti ad un assuntore, attualmente in via di
identificazione, e
poco dopo è stato fermato dai militari mentre si trovava a bordo della
s u a   T o y o t a   Y a r i s .
Gli investigatori hanno perquisito
l’auto e nel cruscotto hanno trovato
sei grammi di eroina, subito sottoposti a sequestro. L’operaio veniva
arrestato e condotto nella caserma
dei carabinieri di Scauri, i quali
inviavano una dettagliata documentazione all’autorità giudiziaria, che
disponeva il trasferimento agli arresti domiciliari, in attesa del processo
per direttissima previsto per questa
mattina preso il Tribunale di Latina,
sezione distaccata di Gaeta.
Nella stessa serata il 44enne è stato poi condotto
nella sua abitaz i o n e   d i   v i a
Monte Grappa a
Santi Cosma e
Damiano, dove
rimarrà sino a
stamattina, giorno previsto per il
p r o c e s s o .
I controlli antidroga continueranno anche nei
prossimi giorni
in tutto il territorio del Comune
di Minturno e saranno concentrati soprattutto negli ambienti degli assuntori.
L’arresto dell’al -
tra sera si inquadra proprio nell’am -
bito dei servizi predisposti per reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti su tutto il territorio del basso
Lazio.
da latina oggi del 9.11.12

Nessun commento:

Posta un commento