Follow by Email

sabato 3 novembre 2012

AL COMUNE DI SANTI COSMA E DAMIANO SEDICI NUOVI LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE!






SEDICI progetti ai quali potranno partecipare i lavoratori
percettori di indennità di indennità di mobilità e CIGS. Il Comune di Santi Cosma e Damiano ha indetto un bando di selezione riservato appunto ai
lavoratori in godimento del trattamento straordinario di cassa
integrazione dipendenti da
aziende che abbiano ottenuto
almeno la prima autorizzazione
ministeriale o iscritti nella lista
di mobilità nazionale. Il bando
scadrà il 12 novembre prossimo
e prevede un impiego nei lavori
socialmente utili per non meno
di venti ore settimanali; lo stesso impiego non comporta la
sospensione e la cancellazione
dalle liste di collocamento o
dalla lista di mobilità ai fini
delle eventuali ulteriori occasioni di impiego. In caso di
adesione volontaria sarà tenuto
conto tra l'altro della professionalità, la residenza nel comune
di Santi Cosma e Damiano o, in
subordine, residenza nella circoscrizione o comunque nella
provincia. In mancanza del numero previsto di adesioni volontarie (complessivamente sono 42 quelle richieste), d'ufficio
sarà avviata la ricerca, anche
nella circoscrizione e ciò nel
limite di 30 km e di 45 minuti di
percorrenza del tragitto residenza luogo di lavoro con mezzi pubblici. I lavoratori saranno
impiegati per l'implementazione base dei dati relativi al catasto dei terreni edificabili, condoni, usi civici, aggiornamento
base dei tributari, supporto segreteria amministrativa, gestione archivi, aggiornamento sito
internet, manutenzione cartellonistica stradale, strade comunali, scuole, piazze, vie, tombini, aree verdi, potenziamento
servizio scolastico, bonifiche
ambientali. Richiesti operai, assistenti amministrativi e accompagnatori, autisti,programmatori, geometri, ragionieri.
Una buona notizia soprattutto
dopo quanto è avvenuto in alcuni stabilimenti del sud pontino.

Nessun commento:

Posta un commento