Follow by Email

martedì 6 novembre 2012

PROGETTO COMENIUS. un successo nella scuola di Santi Cosma e Damiano






L'ACQUA come risorsa insostituibile e da salvaguardare per la vita
del pianeta. Questo il tema del progetto Comenius, al quale ha aderito
l'Istituto comprensivo di Santi Cosma e Damiano diretto dalla
professoressa Angela Falso. Proprio l'istituto pontino, nei giorni
scorsi, ha ospitato le quattro delegazioni di scuole europee che hanno
aderito al progetto. Studenti e professori provenienti dalla «Reiffenstuel-Realschule» di Traunstein (Germania), «Zespòl Szkòl nr 8 Marii
Curie Sklodowskiej» di Torun (Polonia), I.E.S. «Fernando de Rojas»,
Salamanca (Spagna) e «Naantalin lukio» di Naantali (Finlandia), si
sono confrontati sulla tematica del progetto – l’acqua, da intendere ed
apprezzare come risorsa insostituibile per la vita del pianeta e, quindi,
da salvaguardare giorno dopo giorno. «Le aspettative dei docenti e
degli studenti che hanno preparato l’incontro -ha detto la dirigente
scolastica Angela Falso- sono state ampiamente soddisfatte e la
settimana trascorsa con i partner europei si è rivelata un’esperienza
breve ma intensa: i ragazzi e gli adulti hanno portato avanti le
attività programmate a scuola e sul territorio, lavorando tutto il
tempo a stretto contatto e mescolandosi fra loro in un intreccio di
lingue e di culture. Nonostante la lingua principale di comunicazione fosse l’inglese, tutti hanno potuto esprimersi anche nella
propria lingua dando modo agli altri di scoprire qualcosa dei nuovi
compagni. Gli studenti europei hanno particolarmente apprezzato
l’affettuosa ospitalità e le bellezze del territorio, hanno conosciuto
i benefici dell’acqua termale di Suio, il passato storico del
comprensorio di Minturnae e del ponte borbonico sul Garigliano,
si sono dimostrati entusiasti della giornata dedicata alla navigazione sul Tevere e alla visita degli scavi di Ostia antica, e del tour
organizzato sull’isola di Ischia». Il prossimo incontro si terrà in
Spagna presso la scuola di Salamanca.

Nessun commento:

Posta un commento