Follow by Email

martedì 9 luglio 2013

"INSIEME PER CASTELFORTE" GETTA LA MASCHERA: SIAMO PD! DI FATTO LA LISTA CIVICA ERA SOLO UNA FOGLIA DI FICO PER RICHIAMARE CANDIDATI ED ELETTORI!








A tutti i 1576 cittadini che hanno condiviso la proposta di cambiamento della lista “Insieme per Castelforte”.

Io e Giancarlo Cardillo abbiamo costituito in seno al consiglio comunale il Gruppo Consiliare del Partito Democratico; ciò non costituisce assolutamente il venir meno della rappresentanza di tutti componenti ed i sostenitori della lista “Insieme per Castelforte” che rimane una positiva esperienza di coalizione legata da comuni visioni sulla gestione amministrativa del paese che, solo per una manciata di voti non è riuscita ad evitare l’esito elettorale le cui conseguenze in termini di assoluta inadeguatezza sono sotto gli occhi di tutti.
Ancora grazie a tutti i 1576 cittadini che mi hanno sostenuto, in particolare al meraviglioso gruppo di giovani che ha reso la sfida entusiasmante e al quale oltre che riconoscenza rinnovo l’invito a continuare con le loro idee innovative, con la loro cultura e con il loro entusiasmo a partecipare alla vita politico-amministrativa nella assoluta convinzione che costituiranno la futura classe dirigente di Castelforte.
08.07.2013
Si riporta la comunicazione di costituzione del gruppo e un comunicato sulla situazione amministrativa.

Al Presidente del Consiglio Comunale
di Castelforte

Al SINDACO
di Castelforte

Oggetto: Costituzione Gruppo Consiliare del PARTITO DEMOCRATICO

I sottoscritti consiglieri comunali Paolo Ciorra e Giancarlo Cardillo, iscritti e militanti nel Partito Democratico, eletti nella lista “Insieme per Castelforte” dei cui componenti e sostenitori restano sempre riferimento per ogni tematica amministrativa,
COMUNICANO
che, dalla data odierna, costituiscono, in seno al Consiglio Comunale, il gruppo consiliare del Partito Democratico.
Le funzioni di capogruppo restano al consigliere Paolo Ciorra.

Castelforte, 08.07.2012

Paolo Ciorra
Giancarlo Cardillo 

Abbiamo, in ottemperanza a quanto deciso in riunioni con tutti i dirigenti locali del Partito, costituito in seno al consiglio comunale il Gruppo Consiliare del Partito Democratico.
Questo atto, del tutto politico, che va nella direzione della riappropriazione della funzione democratica dei partiti, non costituisce assolutamente il venir meno della rappresentanza di tutti componenti ed i sostenitori della lista “Insieme per Castelforte” che rimane una positiva esperienza di coalizione legata da comuni visioni sulla gestione amministrativa del paese che, solo per una manciata di voti non è riuscita ad evitare l’esito elettorale le cui conseguenze in termini di assoluta inadeguatezza sono sotto gli occhi di tutti.
È trascorso un anno di assoluto immobilismo amministrativo dovuto a insanabili contrasti interni alla maggioranza; lo abbiamo tante volte segnalato, ora non dobbiamo aggiungere altro: è sotto gli occhi di tutti lo stato della maggioranza: revoca di assessori, rinomina con mancata accettazione e riteniamo superfluo aggiungere altro.
Noi, il 13.06, abbiamo chiesto la convocazione del Consiglio (che si sono ben guardati dal convocare nonostante gli obblighi statutari) perché sia fatta definitiva chiarezza e si prenda formalmente atto dello stato pietoso in cui si è giunti.
Facciamo un appello al senso di responsabilità:
- al sindaco che prenda atto della insostenibilità della situazione; 
- a quei consiglieri di “maggioranza” che non perdono occasione di esternare il loro “malessere” perché siano consequenziali come da noi più volte sollecitati.
I cittadini hanno diritto ad avere un governo del paese adeguato alla gravità dei problemi.
Si ponga fine a questa fase, si torni agli elettori ai quali va offerta una proposta di serio governo del paese della quale il PD si farà promotore ricercando intese politiche trasparenti sulla base di un programma adeguato alla gravità della situazione.
I consiglieri comunali del PD
Paolo Ciorra e Giancarlo Cardillo.
08.07.2013



Nessun commento:

Posta un commento