Follow by Email

giovedì 4 luglio 2013

ANCORA UN RICONOSCIMENTO PER LO SCRITTORE ALESSANDRO PETRUCCELLI: VINCITORE DEL PREMIO LETTERARIO TERRA D'AGAVI





Ancora un riconoscimento per il professore e scrittore Alessandro Petruccelli. E’ risultato infatti il vincitore del premio
letterario «Terra d’Agavi» per la sezione racconto lungo. Si tratta di un premio letterario nazionale giunto alla sua XXI edizione ed è organizzato dal Rotary International, 2110 distretto
Sicilia/Malta, «Club di Gela». Il professore ha
vinto il premio con il racconto intitolato «La
favola dell’uomo senza amici», Robin Edizioni
- 2007. La motivazione «Marco, il protagonista
del romanzo, è un ex professore, ormai in
pensione che trovandosi solo senza amici, ripercorre la sua vita osservandola con gli occhi attenti per capire quali emozioni, sensazioni,
ricordi, possono derivare dagli oggetti incontrati
«causalmente » percorrendo le strade della città
in cui vive. Il racconto si sviluppa infatti in un
succedersi di incontri con «oggetti parlanti» che
raccontano la storia di tanti uomini. La semplicità con la qualer l’autore invita a riflettere sul significato della vita non scade mai nella banalità e induce il lettore a scorrere l’opera per arrivare alla fine e scoprire come una rosa possa
aiutare a progettare, dando sfogo alla propria
scienza e fantasia, una propria città ideale dove
si possa vivere bene. Il racconto - a carattere
biografico - è scritto con un linguaggio semplice
ed accessibile anche a fasce di lettori giovanissimi. Pregevole la capacità dello scrittore di usare registri espressivi a seconda dei personaggi. L’originalità , la struttura , la capacità di narrare problematiche complesse in modo chiaro e semplice hanno spinto la commissione ad
attribuire ad Alessandro Petruccelli il primo

premio per la sezione C».
DA LATINA OGGI DEL 4.7.13

Nessun commento:

Posta un commento