Follow by Email

giovedì 2 agosto 2012

CASTELFORTE: UN'ORDINANZA PER I CANI!





MULTE ai proprietari
dei cani che sporcano
con i loro escrementi le
vie della città. Lo prevede un'ordinanza del sindaco di Castelforte Patrizia Gaetano, che ha
invitato i proprietari a
munirsi di apposite palette, sacchetti di plastica o altri strumenti idonei alla «raccolta delle
deiezioni canine depositate dagli animali». Chi
violerà l'ordinanza rischia di pagare una multa di 500 euro. Il provvedimento è stato adottato
per garantire alla cittadinanza il diritto a vivere
gli spazi verdi nelle piazz e   e
n   e l   l e
vie cittad ine,
sia sotto l'as p e   t t o
igi enico sanit   a   r i   o
che di
s i   c urezza soprattutto per i
bambini. «Purtroppo -ha
detto il sindaco Patrizia
Gaetano- il suolo pubblico, per incuria dei
proprietari o conduttori
dei cani, viene sovente
insudiciato dagli escrementi degli animali, recando disturbo, disagio
e pericoli per i pedoni, in
particolare per bambini,
anziani e non vedenti,
oltre a provocare degrado per la città». Un'ordinanza che esclude i non
vedenti conduttori di cani guida e persone con
evidenti problemi di
handicap.

Nessun commento:

Posta un commento