Follow by Email

martedì 7 agosto 2012

CASTELFORTE. I RAGAZZI PROTAGONISTI DI "STORICAMENTE"





Nei giorni scorsi, a Castelforte, in Piazza Municipio si è tenuto l'incontro conclusivo del progetto “Storicamente”, con la presentazione della guida storico-culturale curata dai ragazzi dell'Istituto Comprensivo Tecnico Commerciale di Castelforte.
Un anno scolastico proficuo questo 2011/2012, che ha visto i ragazzi dell'Istituto Comprensivo all'altezza della sfida di salute lanciata dal Distretto Sanitario 5 dell'Azienda USL Latina per renderli protagonisti della storia del proprio paese, della propria identità culturale, e, soprattutto, si sé.



Attraverso la creazione di una rete intersettoriale, dove numerosi stakeholder – Adolescenti, Scuola, Consultorio Familiare, Sert, Comune, Biblioteca Comunale, Volontariato, Parrocchie e Famiglie – si sono incontrati e confrontati il progetto si è posto l'obiettivo di offrire una alternativa sana all'uso-abuso di alcool rilevato nel territorio da una recente e mirata indagine consultoriale, svolta in collaborazione con la Facolta di Psicologia dell'Università “La Sapienza” di Roma.
Presentato alla II Manifestazione Nazionale del Programma Guadagnare Salute “Le sfide della promozione lavoro dei giovani castelfortesi è ora pubblicato sul Rapporto ISTISAN Congressi 12/C4, a cura del Centro Nazionale di Epidemiostologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell'Istituto Superiore di Sanità.
Storica-mente non è l'inizio, ma il continuum di un percorso emozionale, umano, culturale e professionale di potenziamento delle risorse adolescenziali, fortemente voluto dal Dott. Antonio Graziano, Direttore del Distretto 5, sapientemente guidato dalle dott.sse Anna Maria Aversa e Genoveffa Forte del Distretto 5, dal Prof. Marco Campani, Dirigente Scolastico, e dai docenti dell'Istituto Comprensivo Tecnico-Commerciale di Castelforte Augusta Capolino, Maria Rosaria Patroni Griffi, Civitina Rosato e Franca Di Principe costruttivamente coordinato dal Prof. Almerindo Ruggiero che, già preside, ha saputo accendere il cuore e la mente di un gruppo di giovani in circa del proprio futuro il tutto con l'entusiasmante sostegno della dott.ssa Rossella D'Ignazio, responsabile della Biblioteca Comunale di Castelforte e Giancarlo Cardillo Presidente del Sistema Bibliotecario Sud Pontino.
Tra i ringraziamenti del Sindaco di Castelforte Patrizia Gaetano per tutti gli enti e le istituzioni impegnate nel progetto, il messaggio della serata: il grazie più meritato è per i Ragazzi. Questi ragazzi che, ancora una volta, ci hanno sorpreso, perchè “Storica-mente” è un percorso di salute, solidale e sostenibile, in grado di contrastare comportamenti non salutari in età adolescenziale. E' un'esperienza giovane e significativa per ricapitalizzare risorse personali e vivere la salute come responsabilità socialmente diffusa e condivisa.

Nessun commento:

Posta un commento