Follow by Email

sabato 1 giugno 2013

LA SCUOLA PROTAGONISTA "A SPASSO NEL MEDIOEVO": APPUNTAMENTO OGGI A SANTI COSMA E DAMIANO





SANTI Cosma e Damiano per un giorno tornerà nel
Medioevo grazie agli alunni della scuola secondaria di
primo grado G.Rossi, guidata dalla dirigente Angela
Falso. Oggi, dalle 17 in poi, lungo la strada che collega
la scuola all'Auditorium comunale, i giovani studenti
sfileranno in costume, accompagnati dagli sbandieratori dei Casali di Tufo e dal gruppo folk locale Antica
Vescia. L'evento, denominato «A spasso nel Medioevo» alle ore 19 vedrà gli alunni delle classi IB e IC
mettere in scena la celebre novella di Boccaccio
«Chichibio e la gru», seguita da un banchetto tipicamente medievale in piazza Tommaso Rossi, gentilmente offerto dalle famiglie. Il laboratorio teatrale,
organizzato dalle professoresse Elisabetta Persichino e
Mariarosaria Tartaglia, con la collaborazione del prof.
Casaburi e del maestro Antonio Verrico, rappresenta
un’attività di fondamentale importanza. Il dirigente
scolastico, Angela Falso, ha sostenuto alunni e insegnanti con profondo entusiasmo, fortemente convinta
che il teatro rechi un grande vantaggio allo sviluppo
psico-motorio, linguistico e relazionale. Esso rappresenta un percorso didattico alternativo, finalizzato al
recupero di situazioni spesso problematiche che favorisce e sviluppa negli alunni valori fondamentali come
la collaborazione, il rispetto reciproco e l’autostima,
utili non solo alla vita scolastica ma anche a quella di
tutti i giorni. Le famiglie degli alunni inoltre, hanno
partecipato attivamente alla realizzazione di piatti
tipici medievali, curando, senza risparmiarsi, l’orga -

nizzazione della serata conviviale.

Nessun commento:

Posta un commento