Follow by Email

sabato 26 gennaio 2013

STRANO FURTO A SANTI COSMA E DAMIANO: RUBATA LA SEGNALETICA STRADALE!






NELLA nottata di ieri nel territorio
del comune di Santi Cosma e Damiano ignoti hanno messo a segno un
insolito colpo. Si tratta del furto di
segnaletica stradale. In particolare
sono due le zone prese di mira dai
balordi: le traverse che collegano a
via Baracca da via ex Ferrovia. Questa zona di Santi Cosma negli ultimi
tempi è stata oggetto di una piccola
rivoluzione della viabilità tesa alla
messa in sicurezza. Negli anni infatti
sono stati numerosi, a volte anche
con esiti tragici, gli incidenti che si
sono registrati in prossimità di quegli
incroci. Per limitare i sinistri l’ammi -
nistrazione comunale di concerto con
il settore viabilità e i vigili urbani
hanno fatto dei cambiamenti. Ai
doppi sensi sono stati sostituiti i sensi
unici con tanto di segnaletica. Evidentemente tale cambio non deve
essere stato gradito a
qualcuno che ha pensato bene di togliere i segnali sradicandoli con
tutto il palo piantato
nell’asfalto. La scoperta è stata fatta ieri mattina preso da parte di
alcuni cittadini che abitano nella zona, quando
hanno visto le macchine
procedevano a doppio
senso non rispettando la nuova viabilità. Insomma una protesta che
avrebbe potuto provocare incidenti
gravi dal momento che chi ormai si
era abituato ai sensi unici avrebbe
potuto trovarsi di fronte una macchina inaspettata. Sul luogo sono intervenuti i vigili urbani
che hanno accertato il
fatto e redatto una informativa di reato per il
furto che è stata fatta
recapitare alla Procura
della Repubblica di Latina. Inoltre nella giornata di ieri in fratta e
fura sono stati ordinati
dei nuovi cartelli per
rimpiazzare quelli rubati, cosa che ha comportato con una
ulteriore spesa per le casse comunali.

Nessun commento:

Posta un commento