Follow by Email

domenica 30 ottobre 2011

VERSO IL VOTO A CASTELFORTE: CARDILLO RIENTRA NEL PD

IL vice-sindaco di Castelforte
Giancarlo Cardillo verso
le dimissioni, con ritorno all'interno
del Pd? L'indiscrezione,
col passare dei giorni,
va sempre più prendendo
corpo, anche alla luce dei
presunti nuovi assetti politici
in corso. Lo stesso vice di
Gianpiero Forte, interpellato
t e l e f o n i c amente
in merito,
non ha proprio
smentito
l'ipotesi, precisando
però
alcuni particol
a r i . « N e l
2007 - ha detto
C a r d i l l o -
quando mi
candidai con
la lista civica di Gianpiero
Forte, il Pd non esisteva ancora.
In questi anni ho contribuito,
come erra giusto che
fosse, alla nascita di questo
partito e alla sua crescita
elettorale, ma non ho mai
fatto la tessera per rispetto
del mandato degli elettori e
alleati. Ora siamo in una fase
diversa; il Pd esiste ed io non
potrei mai giustificare una
mia scelta che andasse contro
il partito. Vedremo in
questi giorni. Quello che è
certo è che la mia lealtà di
questi anni nei confronti di
elettori e sindaco nessuno la
potrà mai mettere in discussione,
considerando il fatto
che la legislatura è ormai
quasi terminata». La posizione
di Cardillo
conferma che
l'attuale coalizione
di governo
(che
c o m p r e n d e
parte del Pdl e
Udc) è più che
mai in discussione
e che
Cardillo potrebbe
essere
uno dei candidati a sindaco.


E alla domanda precisa l'attuale
vice-sindaco ha risposto
che si augura che ciò
accada «ma saranno gli altri
a decidere«. E intanto prende
sempre più corpo la candidatura
di Patrizia Gaetano
(Udc), che sarebbe ben vista
da una parte del suo partito.

Nessun commento:

Posta un commento