Follow by Email

venerdì 5 aprile 2013

RADIOTIRRENOCENTRALE. APPUNTAMENTO PER LUNEDì OTTO APRILE ALLE ORE 9: LA DISPENSA DEI BENI COMUNI!






Boom di ascolti per la nuova trasmissione made RTC – IPAB SS. Annunziata.
Lunedì 8 aprile 2013 alle 9.00 sulle frequenze di Radio Tirreno Centrale (FM 92.100, 93.5, 107) e in streaming sui siti www.radiotirrenocentrale.it, www.casadiripososalvini.it, www.teatroremigiopaone.com e www.ipabsantissimannunziata.it andrà in onda dal Teatro Remigio Paone di Formia la terza puntata della trasmissione radiofonica “La Dispensa dei Beni Comuni”, una coproduzione IPAB SS. Annunziata e RTC.
Le prime due puntate sono state accolte con entusiasmo da tanti radioascoltatori che hanno potuto per circa due ore ascoltare buona musica ma, soprattutto, news, commenti, interviste e casi di studio sui temi del welfare e della cultura. 



"L’intervista della settimana, le news e gli appuntamenti socio-culturali del territorio, le rubriche Welfare-World, Luoghi & Memorie e Come un’Anomalia, rappresentano – ha dichiarato il Direttore dell’IPAB SS. Annunziata Giovanni Caprio – un menù ricco che offriamo agli ascoltatori con la speranza di colmare, seppur in parte, il vuoto che c’è di informazione e di confronto in ordine al welfare e alla cultura. Dobbiamo ringraziare i giornalisti Simona Gionta e Dario Caprio nonchè la storica dell’arte Stefania De Vita che con entusiasmo stanno portando avanti a costo zero quest’iniziativa. Ma dobbiamo ringraziare, soprattutto, Radio Tirreno Centrale che gratuitamente ha messo a disposizione le proprie frequenze e le proprie strutture per permetterci di andare in onda”. 

Nella puntata di lunedì, in replica come ogni settimana il mercoledì alle 20, sarà ospitata anche un’intervista ad una imprenditrice del territorio che a causa della gravissima crisi in atto e, soprattutto, per colpa del sistema creditizio ha dovuto chiudere la propria attività ultradecennale. “Vogliamo che questo spazio radiofonico – ha dichiarato il Presidente dell’IPAB SS. Annunziata Raniero Vincenzo De Filippis – nel tempo possa essere replicato anche in TV. Rappresenta un’occasione per tanti soggetti del territorio di poter dire la loro, di poter raccontare le proprie storie, le proprie esperienze di vita, di lavoro, di volontariato e di solidarietà. Per questo, tutti gli interessati potranno contattarci all’indirizzo e-mail comunicazione.ssannunziata@gmail.com per poter partecipare alla trasmissione, per essere intervistati da Simona Gionta, per diventare testimoni del nostro territorio”.

Nessun commento:

Posta un commento