Follow by Email

giovedì 4 aprile 2013

IL REGALO DI PASQUA...MA NON E' FINITA QUI!!!!!!(parte seconda)







AVEVAMO APPENA FINITO DI PUBBLICARE IL SABATO SANTO IL POST SUGLI AUTOVELOX, CHE L’ORACOLO DELL’AMMINISTRAZIONE DI SANTI COSMA E DAMIANO HA FATTO SENTIRE LA SUA VOCE, PRODIGO DI SPIEGAZIONI  SULLE MODALITA’ DI FUNZIONAMENTO DEGLI AUTOVELOX IN VIA PORTO GALEO E VIA AUSENTE: MA TANTE DOMANDE NON HANNO RICEVUTO RISPOSTE!!
1)   C’E’ L’AUTORIZZAZIONE DELLA PREFETTURA DI LATINA CHE CONSENTE L’AMMINISTRAZIONE A PORRE  I RILEVATORI DI VELOCITA’ IN ASSENZA DI CONTESTAZIONE IMMEDIATA? A SEGUIRE LE SPIEGAZIONI DELL’ORACOLO SEMBREREBBE CHE Ciò SIA CONSENTITO SULLA PORTO GALEO E NON IN VIA AUSENTE! ALLORA PERCHE’ NEI CARTELLI DI AVVISO NON è SPECIFICATO CHE IL RILEVAMENTO VIENE FATTO ANCHE IN ASSENZA DI CONTESTAZIONE IMMEDIATA?
2)   C’E’ L’AUTORIZZAZIONE DELL’ENTE PROVINCIA DI LATINA ALL’OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO PER IL POSIZIONAMENTO DEI RILEVATORI? E SE C’E’ IL COMUNE PROVVEDE AL PAGAMENTO DEL RELATIVO ONERE? 
3)   PERCHE’ VIENE AFFERMATO CHE L’INTERO ITER PROCEDURALE DI RISCOSSIONE SARA’ A CARICO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, QUANDO IL CONSIGLIO COMUNALE HA Già APPROVATO, SU PRESSIONE DEL CAPO DEL GABINETTO DEL SINDACO E DELL’ASSESSORE AL BILANCIO DR.ANTONIO IANNIELLO, L’AFFIDAMENTO AD UN ENTE ESTERNO QUESTO PROCEDIMENTO, COSì COME GLI ALTRI RELATIVI A TASSE E TRIBUTI COMUNALI? FORSE CHE CI SONO POSIZIONI DIVERSE ALL’INTERNO DELL’AMMINISTRAZIONE SU QUESTA PROBLEMATICA, CHE A NOSTRO AVVISO RAPPRESENTA UNA VERA E PROPRIA IATTURA PER I CITTADINI, OLTRE CHE PER L’AMMINISTRAZIONE STESSA?
4)   PERCHE’ NON VIENE DATA UNA RISPOSTA SULL’IPOTESI, PREVIO ACCORDO CON L’ENTE PROVINCIA, DI DESTINARE LA QUOTA PARTE IN DIRITTO ALLA PROVINCIA DI LATINA AD UNA COSTITUZIONE DI UN FONDO ANTIUSURA E DI MICROCREDITO ALLE PICCOLE IMPRESE LOCALI? (MDC)





AUTOMOBILISTI in transito a Santi Cosma e Damiano a
rischio sanzione, nel caso non rispettassero i limiti di velocità
imposti. Infatti l'amministrazione comunale ha installato due
nuovi misuratori di velocità lungo la provinciale Ausente e in via
Porto Galeo. Controlli che riguardano due delle strade principali
d'accesso a Santi Cosma e Damiano e che conducono verso
Castelforte e Suio. Si tratta di due postazioni che funzionano in
modo diverso. Infatti quella sistemata lungo via Ausente, non ha
l'autovelox fisso, ma sarà sistemato all'interno di un box da una
pattuglia della polizia locale, che dovrà contestare l'eventuale
infrazione. Invece l'altro autovelox di via Porto Galeo è automatico e funziona in entrambe le direzioni di marcia. Il delegato
alla polizia locale, Vincenzo Petruccelli, che è anche vicesindaco di Santi Cosma e Damiano, ha precisato che le due arterie,
purtroppo, sono state teatro di incidenti stradali, alcuni mortali.
«Da tempo -ha detto Petruccelli- gli abitanti della zona chiedevano l'adozione di misure che potessero dissuadere gli automobilisti a correre più di quanto consentito. Ora abbiamo a
disposizione i rilevatori che saranno gestiti dagli agenti della
polizia locale. Una scelta adottata dall'amministrazione, che non
ha inteso affidarsi a società esterne, come accaduto in alcuni
centri viciniori». (DA LATINA OGGI DEL 31.3.13)






Nessun commento:

Posta un commento