Follow by Email

sabato 24 settembre 2011

FRANCO TADDEO: RIMETTO LE DELEGHE, MA PER SENSO DI RESPONSABILITA’ SOSTERRO’ LA MAGGIORANZA FINO A FINE MANDATO





                                                        




FRANCO Taddeo, ex sindaco e attuale consigliere al Comune di Santi Cosma e Damiano, ha rassegnato le deleghe al personale e ai rifiuti solidi urbani. La sua
decisione, notificata ieri mattina al sindaco Vincenzo Di Siena, ufficializza la
definitiva rottura tra quelli che ormai possono essere definiti a tutti gli effetti ex
alleati. «E' bene precisare - ha detto Taddeo - che le mie dimissioni sono maturate
in quanto non sono stato mai coinvolto nelle decisioni e per come è stato gestito e per come si comporta parte del personale». Ma l'ex sindaco non abbandona la maggioranza della quale continua a far parte. «E' chiaro –ha detto- che in consiglio comunale mi comporterò a seconda degli argomenti che verranno trattati, marimango in maggioranza sino alla fine del mandato perchè l'avvento del commissario non sarebbe un beneficio per la comunità». Dunque Taddeo, al quale non sono piaciute alcune iniziative adottate, prende le distanze ufficialmente dal sindaco Di Siena. Si tratta del preannuncio della battaglia che ci sarà in primavera, quando gli elettori di Santi Cosma e Damiano torneranno alle urne. Dopo anni di collaborazione Di Siena e Taddeo saranno su fronti opposti, in una battaglia elettorale che si preannuncia molto calda. Uno «scontro» politico emerso già alcuni mesi fa e che ora è ufficiale con la presa di distanza di Taddeo, che, disimpegnandosi dal suo ex alleato, ha la possibilità di potersi giocare liberamente le sue carte in una campagna elettorale che, praticamente, è già iniziata.
Gianni Ciufo

Da LATINA OGGI DEL 24.9.11

Nessun commento: