Follow by Email

venerdì 5 ottobre 2012

I RAPINATORI DI SPIGNO COMPAIONO DAVANTI AL GIUDICE


È stato fissato per questa mattina alle
9.30 nel carcere di Latina di via
Aspromonte l’interrogatorio di Daniele Ghisa, il 24enne di Santi Cosma
e Damiano costituitosi martedì per
avere tentato di rapinare una concessionaria di Spigno Saturnia, insieme a
Mario Liberato 30 anche lui di Santi
Cosma. Anche quest’ultimo si è costituito alle forze dell’ordine qualche
giorno prima, venerdì scorso. Entrambi sono difesi dall’av vo c a t e s s a
Anna Marciano. Liberato nel corso
d e ll ’interrogatorio davanti al gip
Marcelli ha ammesso tutto, e di avere
agito per necessità economiche. Il
magistrato ha confermato il carcere a
causa dei predenti pesanti che gravano su Liberato, finito in manete qualche anno fa nell’ambito dell’opera -
zione «Squalo Spagnolo» per cui è
stato condannato a tre anni di reclusione.

Nessun commento:

Posta un commento