Follow by Email

sabato 20 ottobre 2012

ACQUALATINA. COL SERENO RITORNA L'ACQUA POTABILE!





L’ACQUA è tornata potabile. Lo conferma
Acqualatina che, in riferimento al comunicato
inviato lo scorso 16 ottobre, inerente il fenomeno di torbidità che ha interessato la sorgente di Capodacqua e, dunque, i Comuni del Sud
Pontino, informa che, dalle analisi effettuate
nella mattinata di ieri, «i valori risultano
essersi ridimensionati entro i criteri di accettabilità in tutti i comuni: Minturno, Spigno
Saturnia, Castelforte, Santi Cosma e Damiano, Formia» dove il fenomeno, come nelle
altre località, si era presentato su tutto il
comune escluso il centro cittadino. Pertanto,
concludono dal gestore idrico, «il fenomeno
di torbidità è da considerarsi rientrato». Almeno fino alla prossima pioggia, considerato che
da diversi anni ogni qual volta il territorio è
interessato da precipitazioni a carattere piovoso, puntualmente la sorgente di Capodacqua a
Spigno dà luogo a importanti fenomeni di
torpidità. E per quanto Acqualatina abbia
proceduto negli ultimi anni a ridurre il fenomeno, appare evidente che gli interventi non
sono stati né esaustivi, né tanto meno soddisfacenti se ancora oggi i cittadini si trovano
periodicamente a veder uscire dai loro rubinetti acqua marrone inutilizzabile sia dal
punto di vista igienico che di approvvigionamento. Dovendo così ricorrere all’acquisto di
bottiglie e quant’altro per le esigenze quotidiane. Senza peraltro alcuna forma di rimborso o sgravio sulle bollette.

Nessun commento:

Posta un commento